Orione1883-1921
TipoPiroscafo passeggeri
ArmatoreNavigazione Generale Italiana
ProprietàNavigazione Generale Italiana
BandieraItalia
Home PortGenova
Call SignIDNO
CostruttoriRobert Napier & Sons
LuogoGlasgow,Scozia
Numero di
Costruzione
N.386
VaroGiugno 1883
Consegna26 Giugno 1975
Entrata in servizio15 Gennaio 1884
Apparato Motore1 Turbina a vapore 3 Cilindri – 1 Elica
Stazza Lorda3946 Tonnellate
Portata Lorda1550 Tonnellate
Lunghezza119,30 metri
Larghezza12,83 metri
Pescaggio7,58 metri
Passeggeri1320
Velocità14,5 Nodi
Destino FinaleDemolita a Genova nel 1921
Navi GemellePerseo,Sirio

Servizio:
Prima nave di una classe di 3 navi gemelle,viene costruita nel 1883,varata nel giugno dello stesso anno presso i cantieri scozzesi Robert Napier & Sons di Glasgow per la compagnia italiana di navigazione Raggio & Co. entrando in linea sulla linea Genova-Napoli-Rio de Janeiro-Montevideo-Buenos Aires il 15 Gennaio 1884.

Nel 1885 la compagnia viene assorbita dalla Navigazione Generale Italiana e l’Orione entra a far parte di essa pur rimanendo sulla stessa linea.Nel 1906 il compartimento marittimo viene cambiato da Genova a Palermo.

Nel 1891 l’apparato motore originale costituito da 1 caldaia a 2 cilindri viene sostituito con una turbina a vapore a 3 cilindri presso i cantieri navali Ansaldo di Genova.

Nel 1910,assieme ad altri 64 piroscafi della flotta N.G.I. viene trasferita alla Società Nazionale dei Servizi Marittimi (SNSM) ed utilizzata come nave passeggeri sulle linee italiane e all’interno del Mediterraneo per poi passare nel 1913 alla società Marittima Italiana.

Nel 1921 viene radiata e venduta per la demolizione a Genova,dove viene demolita nello stesso anno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Trending