Secondo indiscrezioni 3 navi del gruppo Onorato Armatori risultano sul mercato navale,infatti sul sito ApolloDuck (dedicato alla compravendita di imbarcazioni e navi) risultano in vendita i traghetti Moby Corse,Moby Zaza di Moby e Janas di Tirrenia.

Quest’operazione rientrerebbe nei piani della compagnia poiché Moby Corse e Moby Zaza’ non sono previste in linea per la stagione estiva 2023 ed entrambe nel corso dell’estate 2022 sono state noleggiate ad altri armatori (Moby Corse è stata noleggiata a SNAV per la seconda stagione estiva consecutiva mentre il Moby Zaza’ è stata noleggiata alla compagnia spagnola Balearia da Giugno fino a Novembre) mentre il traghetto Bithia verrà sostituito successivamente con la consegna della nuova Moby Fantasy.

Il traghetto Moby Corse è stata costruita nel 1978 presso i cantieri navali Aalborg Værft A/S,ha una stazza lorda di 19593 tonnellate,una lunghezza di 152,91 Metri,una larghezza di 25 metri,può ospitare fino a 1200 passeggeri e 450 veicoli e può raggiungere una velocità massima di 21 nodi.

Il traghetto Moby Zaza è stato costruita nel 1982 presso i cantieri navali AG Weser Seebeckswerft di Bremenhaven con il nome di Olau Britannia assieme alla gemella Olau Hollandia (Attuale Almariya di Trasmediterranea),ha una stazza lorda di 22161 tonnellate,una lunghezza di 154,48 metri,una larghezza di 24,7 metri,può ospitare fino a 1860 passeggeri e 530 veicoli e può raggiungere una velocità massima di 20 nodi.

Il fast cruise ferry Bithia è stato costruito nel 2001 presso lo stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia per la compagnia di navigazione Tirrenia ed è stata la prima nave della classe Bithia dell’ex.compagnia statale,ha una stazza lorda di 35736 tonnellate,una lunghezza di 213 metri,una larghezza di 26,4 metri,dispone di 4 motori diesel Wartsila 12V46C che le consentono di raggiungere una velocità massima di 28,9 nodi ed inoltre può ospitare fino a 2781 passeggeri e 900 veicoli.

/ 5
Grazie per aver votato!

Trending